8kx2h5ivd9mq1z6tgl4r ARONANET | Primo consiglio comunale dell’era Monti

30 ottobre, 2020

Primo consiglio comunale dell'era Monti

cc-mag-piu-min

Lunedì 5 si è tenuta la prima seduta di consiglio comunale dell’era Monti. L’ex sindaco ed attuale vice Alberto Gusmeroli ha ceduto lo scettro del potere non mancando di ringraziare tutti: cittadini votanti, Monti, consiglieri, assessori, opposizione, dipendenti comunali e vigili.

Ha giurato poi sulla Costituzione Monti: “Per me questa è una giornata storica che arriva da un lungo percorso iniziato 10 anni fa e ha fatto sì che io nel tempo crescessi insieme ai miei concittadini. Il nostro è stato un impegno lungo nel tempo ma sempre basato sulla passione e l’umiltà di capire le dinamiche amministrative. Ascolteremo i consigli di tutti: la mia volontà è di essere il sindaco anche di chi non mi ha votato”.

E nei primi giorni da sindaco, seppur meno social del suo predecessore, Monti si è già dovuto dare da fare tra strade franate e alluvioni: mancava solo l’invasione delle cavallette.

C’è stata poi l’elezione del presidente del consiglio comunale che ha visto già la prima spaccatura tra Pd e Pd come al solito. Roberto Buttà della lista Arona Domani (Tosi sindaco) ha proposto lo stesso Monti e Carla Torelli della lista Arona Domani (Tosi sindaco) ha proposto qualcuno della minoranza.
Ergo è stato eletto Ferruccio Cairo come da volere della maggioranza.

C’è stata poi la surroga di due consiglieri di maggioranza. Ovvero Chiara Autunno (che resta Assessore ma esterno) e Tommaso Marino hanno ceduto il posto a Nicola Zonca e Davide Casazza.  Motivazione: largo ai giovani.

Autunno è vecchia quindi? No, anzi, è più giovane di Zonca.

Chissà!

E se io/elettore esprimo la mia preferenza per Autunno o Marino affinché prendano decisioni/alzino la mano in consiglio comunale per me/elettore.. perché mi devo ritrovare altre due persone che non ho votato?

Chissà!

Diletta Pirino
Diletta Pirino
“Masterchef della penna” (inteso come quella “da scrivere” ma pure quella “da mangiare”!)

I miei numeri:
- 36 anni
- 1 diploma in lingue
- 1 laurea in Linguaggi Dei Media
- 3 passioni esagerate (la cucina, la juve e la scrittura)
- 1 cervello sempre a caccia di novità
e..
- 2 bimbi meravigliosi

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone
cvhlq10ai4xgwzyukjro