18 novembre, 2019

Premiati gli "Aronesi dell'anno"

IMG_2358

Erano davvero in tanti alla premiazione dell’aronese dell’anno sabato 21 al palazzo dei congressi. Più numerosi i volontari della Croce Rossa, a seguire quelli dell’anti incendi boschivi e poi i Cavalieri di Malta.. sparuti ma tosti.

La cerimonia si è aperta però con l’encomio consegnato a Gianluca Visaggio:

“La comunità conferisce a Visaggio un encomio per il coraggio dimostrato e la prontezza nel salvare una vita”. Visaggio a febbraio aveva tratto in salvo una ragazza rimasta intrappolata nell’incendio della sua abitazione in via Bottelli.

E’ toccato poi al presidente Cri Michele Giovannetti:

Ringrazio la commissione che ha voluto premiarci. In quei giorni abbiamo coperto 271 turni“. I premi, infatti, sono stati conferiti per l’impegno dimostrato dalle tre associazioni nel gestire l’alluvione di novembre 2014.

E’ venuto poi il turno di Fabrizio Maroni, presidente Aib: “Ringrazio tutti i miei volontari e l’amministrazione che ci ha aiutato in questi anni a concretizzare il nostro sogno: avere una sede sul territorio (a Montrigiasco)”.

Da ultimo Marco Delgrande, presidente Cisom (Cavalieri di Malta): ”Ringrazio chi ha pensato a noi. Il nostro ordine trae origine dall’aiuto ai poveri ma ora lavoriamo ovunque c’è necessità“.

Diletta Pirino
Diletta Pirino
“Masterchef della penna” (inteso come quella “da scrivere” ma pure quella “da mangiare”!)

I miei numeri:
- 34 anni
- 1 diploma in lingue
- 1 laurea in Linguaggi Dei Media
- 3 passioni esagerate (la cucina, la juve e la scrittura)
- 1 cervello sempre a caccia di novità
e..
- 1 bimbo meraviglioso

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone