23 ottobre, 2019

Piero Guazzoni, Arunes di Arunes

aronanet

Intervista a Piero Guazzoni, aronese classe 1938, carriera da odontotecnico, nel 2017 ha vinto il premio “Arunes di Aruness”. Nello stesso anno il suo primo libro dialettale “La mia cara Aruna”.

Docente del corso di dialetto da tutto esaurito, ad agosto ha ricevuto una targa in riconoscimento di stima nell’ambito di Corto Maggiore Arona dalla Associazione Pro Loco Arona.

 

UNO | ONE
Camilla. Ti aspettavi tutto questo “successo” dalla tua “Cara Aruna”?
Piero. Certamente no… ma ne sono felice… vuol dire che le cose fatte con disinteresse e con il cuore ripagano!

DUE | TWO
Camilla. Com’è nata l’idea di questo secondo volume?
Piero. Mi è nata rimettendo in ordine cose scritte su “un föj da carta ” (da qui il titolo !!!) ispirato dal mio lago, la mia rivera, la mia Arona, scritte quando mi veniva l’ispirazione o nelle notti insonni ….dovute alla vecchiaia!!!!

TRE | THREE
Camilla. Di cosa parla? Qualche anticipazione?
Piero. Parla di tante cose, piccole, rime, fatti e cose avvenute in Arona e messe giù con un pò di ironia. E tanti ricordi del passato.

QUATTRO | QUATER
Camilla. Prossimi progetti in cantiere?
Piero. Ho un progetto che mi frulla in testa da molto tempo… ma per ora me lo tengo per me!… se lo realizzerò ve lo faccio sapere!!

 

E noi attendiamo curiosamente sviluppo sul prossimo progetto del nostro spiritoso e arguto Piero!
E visto che l’ho premiato io a Corte Maggiore, metto questa foto!

 

 

Camilla
Camilla
Camilla Botteselle
CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone