18 novembre, 2019

Oltre una tonnellata di cibo raccolto alla Coop Arona

nondisolo1

Durante la giornata di raccolta alimentare organizzata sabato 9 maggio dai volontari della Rete Nondisolopane al supermercato Coop di Arona sono stati donati ben 1.304 Kg di prodotti alimentari non deperibili, come pasta, riso, olio, pelati, zucchero tonno, legumi in scatola etc.
845 kg di prodotti alimentari frutto della raccolta sono stati consegnati alla mensa solidale di Arona, attiva dal lunedì al venerdì nella fascia oraria di pranzo presso il locale Wood (ex Casa del Popolo) e i rimanenti 479 kg verranno utilizzati dalla Caritas Parrocchiale all’ Opera Molinari per la composizione delle borse alimentari destinate a famiglie bisognose.
“A nome del direttivo e delle associazioni che costituiscono la Rete Nondisolopane voglio esprimere il nostro sentito ringraziamento alla Coop e ai suoi clienti di Arona e del territorio per l’importante risultato raggiunto” ha dichiarato Davide Colombo presidente della Rete “Il sostegno dimostrato dalle persone che hanno contribuito a questa raccolta straordinaria di prodotti alimentari ci serve da ulteriore stimolo per intensificare ancora di più il nostro impegno di solidarietà verso le fasce più deboli della popolazione”.

La Rete Nondisolopane raccoglie attorno a progetti di solidarietà sociale 16 associazioni no profit e si avvale del patrocinio e sostegno del Comune di Arona e del contributo di privati, aziende, associazioni e fondazioni.
La ristorazione solidale di Arona
La mensa sociale di Arona gestita dalla Rete Nondisolopane è un progetto nato nel 2011 e nello scorso anno (2014) ha erogato complessivamente circa 5000 pasti gratuiti a persone in gravi difficoltà economiche.

La ristorazione solidale di Arona è attiva dal Lunedì al Venerdì dalle ore 12 alle 14 presso il locale Wood (edificio della cooperativa Casa del Popolo in via Roma n.80) e vede coinvolti i volontari delle associazioni oltre a un cuoco professionista. Per avere accesso ai buoni pasto gratuiti è necessario rivolgersi al Centro di Ascolto della Caritas presso l’Istituto Molinari.

Aronanet
Aronanet
Redazione Arona.net
CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone