25 aprile, 2017

L'aronese Carlo Moretti ha conquistato il suo 14esimo scudetto consecutivo

Carlo Moretti

L’aronese Carlo Moretti è un cicloamatore tesserato da ormai 26 anni per il GRUPPO CICLISTICO ARONESE. Per il 14esimo anno consecutivo, dal 2003 al 2016, ha conquistato lo scudetto tricolore assegnato ogni anno dal Circuito Nazionale denominato “PRESTIGIO”, circuito composto da 10 gare scelte tra le più importanti gare ciclistiche amatoriali italiane.

Una delle regole fondamentali per vedersi assegnato lo scudetto tricolore è quella di portare termine le gare nei tempi molto ristretti assegnati dal regolamento.

Quest’anno coloro che hanno portato a termine almeno otto gare su dieci sono stati solamente 235 su un lotto di partecipanti pari ad alcune migliaia di cicloamatori. Per esempio la gara di Cesenatico, la quale misura una lunghezza di 200 km., chiude le iscrizioni al raggiungimento dei 12.000 ciclisti per problemi organizzativi e di sicurezza sulle strade.

Le gare sono organizzate in diverse città d’Italia, su distanze comprese tra i 130 e i 200 chilometri e con sempre inserite salite alpine o appenniniche.

Nel corso del 2016, un ottimo risultato è stato ottenuto anche da Alessandro Foti nella Coppa Piemonte, circuito di sette gare che si svolgono all’interno della regione Piemonte, con il suo 16esimo posto di categoria nella classifica finale.

Altri ciclisti hanno profuso grande impegno nelle gare disputate con risultati meno importanti ma sempre con amicizia, gloriosa fatica ed allegria, quell’allegria della bicicletta della quale abbiamo bisogno in questo momento poco divertente che stiamo vivendo nella quotidianità della nostra vita: tutti risultati importanti per il GRUPPO CICLISTICO ARONESE del presidente Tommaso Marino.

Diletta Pirino
Diletta Pirino
“Masterchef della penna” (inteso come quella “da scrivere” ma pure quella “da mangiare”!)

I miei numeri:
- 30 anni
- 1 diploma in lingue
- 1 laurea in Linguaggi Dei Media
- 3 passioni esagerate (la cucina, la juve e la scrittura)
- 2 gambe e 2 braccia come quasi tutti
- 1 cervello sempre a caccia di novità
e..
- 1 piccolino appena nato

CondiviShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone