15 dicembre, 2019

Festival di Fuochi d'Artificio.. senza Arona

fuochi

Estate vuol dire serate all’aria aperta, romantiche passeggiate al chiaro di luna, divertimento, spensieratezza e… Festival di Fuochi d’Artificio!
Con la bella stagione infatti torna uno degli eventi più attesi ed apprezzati dell’anno, che vede il coinvolgimento da giugno a settembre di otto località turistiche del territorio di competenza, e non solo, e che porta ogni anno sul territorio oltre 350.000 persone unite tutte dalla stessa passione.

Il Distretto Turistico dei Laghi, Monti e Valli dell’Ossola, che coordina e promuove la rassegna, è il luogo adatto ad ospitare gli spettacoli, organizzati in località che offrono panorami naturali mozzafiato.

Quest’anno, come già noto, non ci sarà Arona dato che lo spettacolo di fuochi d’artificio della Pro Loco, non è stato autorizzato dal comune.

Dal celebre Lago Maggiore con le incantevoli Isole Borromee, alle limpide acque del tranquillo Lago di Mergozzo fino alla scenario fatato del Lago d’Orta con la suggestiva Isola di San Giulio.
Un territorio idilliaco circondato dalle Valli Ossolane, che regalano agli amanti della montagna vaste distese di boschi, laghetti alpini, alte vette e spettacolari parchi. Gioielli di natura, arte e storia fanno di questi luoghi famosi in tutto il mondo la destinazione ideale per le prossime vacanze.
Dall’Italia alla Svizzera, passando per Piemonte, Lombardia e Canton Ticino, 9 spettacoli in 8 cittadine in festa.

programma

Diletta Pirino
Diletta Pirino
“Masterchef della penna” (inteso come quella “da scrivere” ma pure quella “da mangiare”!)

I miei numeri:
- 34 anni
- 1 diploma in lingue
- 1 laurea in Linguaggi Dei Media
- 3 passioni esagerate (la cucina, la juve e la scrittura)
- 1 cervello sempre a caccia di novità
e..
- 1 bimbo meraviglioso

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone