18 ottobre, 2019

Festival della Sostenibilità

festival_della_sostenibilita
Sto caricando la mappa ....

Data/Ora
10/06/2015 - 14/06/2015
Dalle ore Tutto il giorno

Luogo
Arona

Categoria


Quattro giorni di incontri e attività legate ai temi della sostenibilità.

Le caratteristiche che avranno queste giornate sono:

  • accessibilità a tutti, le attività proposte saranno grautite
  • impatto zero, nessuna produzione di rifiuti o consumi
  • auto-organizzazione, il festival è creato e organizzato dagli stessi partecipanti che mettonoa disposizione il loro tempo e le loro conoscenze nell’ottica di uno scambio di pratiche ed informazioni.

Cos’è?
Il festival della sostenibilità è una celebrazione di pratiche di vita improntate al riequilibrio del rapporto con la Natura: ridurre gli sprechi, minimizzare rifiuti, riciclare, riparare e riutilizzare, scambiare oggetti ed indumenti, spostarsi senza inquinare e quindi usare mezzi ecologici o mezzi pubblici.
Vivere sostenibile non è solo un elenco di azioni buone da compiere, ma è anche una pratica spirituale volta a ripristinare la connessione Uomo-Natura tramite la meditazione, yoga, seguendo una dieta equilibrata e vegetariana con prodotti di prossimità.

Perchè?
Lo scambio reciproco tra esseri umani contribuisce a creare un mondo che vive di amore e rispetto in cui un sistema basato sulla condivisione sostituisce il sistema attuale. Un mondo in cui gli individui sono liberi di sviluppare, esprimere e condividere il loro potenziale unico nella fiducia reciproca per soddisfare i loro bisogni primari in connessione con la Natura.

Dove e Quando?
Arona, dal 10 al 15 Giugno 2015, dall’alba al tramonto. L’intero Festival non vedrà l’uso del denaro in nessuna sua forma. Si baserà esclusivamente sull’apporto di ciascuno dei suoi partecipanti e di associazioni, esercizi commerciali e artigiani che vorranno contribuire gratuitamente alla sua riuscita.

TEMI

Mobilità
“Se saremo in grado di costruire città felici per i bambini, avremo una città felice per tutte le persone” Enrique Penalosa, ex sindaco di Bogotà
L’automobile ha invaso gli spazi urbani, prodotto danni all’ambiente e alla vita delle persone. Oltre ad occupare lo spazio fisico delle città, le auto limitano fortemente il diritto di muoversi con ilcorpo, di giocare, di vivere di piu il proprio quartiere ed essere felici. Diventa indinspensabile restituire gli spazi urbani alle persone limitando drasticamente l’uso delle auto, migliorando il trasporto pubblico di massa ed favorendo l’uso della bici.

Alimentazione
In Italia ogni anno si gettano nella spazzatura 150kg di cibo pro capite (pari a 8,7 miliardi di euro) ed insieme agli altri paesi maggiormente sviluppati produce da 150% a 200% di cibo in più del fabbisogno.
I sistemi di coltivazione intensiva e di allevamento industriale, oltre ad inquinare, producono cibo scadente e spesso contaminato.
Partendo da questi dati un cambiamento di paradigma è indispensabile sia nella produzione che nel consumo per la salvaguardia nostra e del nostro pianeta.

Benessere
L’interesse dell’uomo moderno per il corpo e per la mente è limitato alle prestazioni che richiede la società consumistica e dell’immagine. E’ necessario invece ridefinire il legame corpo-mente nella sua unicità e nel suo legame con Madre Natura, attraverso antiche pratiche, come lo yoga e la meditazione, e nuove forme di esperienze interiori partecipative, come emozioni, sentimenti, desideri, bisogni, intuizioni; e delle esperienze transpersonali, come esperienze spirituali, mistiche, estatiche e rivelazioni.
Il fine ultimo del nostro ritrovato benessere psico-fisico e del rinnovato rapporto con la Natura, è quello che ci guiderà allo sviluppo dell’economia della bellezza e del dono su cui fondare la nostra vita o sopravvivenza futura.

Vivere Sostenibile
Alle pratiche quotidiane della società consumistica dobbiamo contrapporre nuovi modelli comportamentali basati su riciclo, riuso, scambio e baratto. Dobbiamo limitare al massimo l’uso di denaro e lo spreco di materie prime, energia e risorse; dobbiamo reinvestire il nostro tempo in pratiche utili ed a impatto zero e vivere felici.

 

evento è organizzato da Cami&Juan
per info e adesioni scrivere a cami&juan@gmail.com

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone