19 novembre, 2019

Baby scacchisti aronesi vincono i campionati studenteschi

scacchi

138 giovani scacchisti e 26 squadre di 11 diverse scuole si sono sfidati martedì e mercoledì 17 e 18 marzo nelle fasi provinciali dei Campionati Giovanili Studenteschi di Scacchi.

Come di consueto, i tornei si sono svolti nella massima tranquillità e correttezza, grazie prima di tutto ad un’adeguata sede di gioco messa a disposizione dal Comune di Novara (l’ex plesso scolastico di via Sforzesca) e all’ottimo comportamento dei partecipanti, evidentemente anche ben sensibilizzati dai rispettivi docenti sul giusto spirito con cui affrontare la gara.

Martedì nel torneo delle scuole primarie erano presenti dieci squadre nel torneo maschile/misto e otto nel femminile, in rappresentanza delle scuole: “Tadini” Cameri, “Ist. Marcelline” Arona, DD Borgomanero, CD Arona, SP di Gargallo, “Ramati” Cerano, IC “Curioni” Romagnano (SP di Prato Sesia e Sizzano), SP “Bazzoni” Novara.
Il torneo maschile/misto si è concluso con la netta affermazione dei favoritissimi bambini dell’IC “Tadini” di Cameri (Emanuele Ciavarelli, Mattia Colori, Micol Codini, Luca Fiengo, Simone Pasquadibisceglie, Riccardo Massetti; capitano la maestra Elena Villani) che hanno vinto tutti e sei gli incontri e ben 23 delle 24 singole partite. La lotta è stata invece incertissima per il secondo e terzo posto, validi anche per la qualificazione alla successiva fase regionale. Proprio all’ultimo turno, la squadra del CD di Arona vinceva per 3-1 lo scontro diretto con l’IC “Ramati” di Cerano e conquistava la medaglia d’argento; ma i ceranesi, con un vantaggio davvero minuscolo sulla squadra di Gargallo (mezzo punto singolo!), mantenevano il terzo posto in classifica.

Il torneo delle scuole medie si è disputato con otto squadre (tre delle quali femminili) e 38 partecipanti totali mercoledì 18 marzo. Erano iscritte le scuole medie: IC “Rachel Behar” Trecate; IC “Ramati” Cerano; IC “Giovanni XXIII” Arona.
E’ stata la quarta volta che alla fase provinciale dei campionati studenteschi di scacchi delle scuole medie si è disputato un torneo unico, con le squadre femminili che giocano insieme a quelle maschili, e per la terza volta ad imporsi nella classifica assoluta è stata proprio una squadra femminile, in questa occasione quella dell’IC “Giovanni XXIII” di Arona (Greta Brusati, Martina Kushova, Francesca Colleoni, Alice Brusati, Marina Miraka, Laura Romerio, capitano la maestra Maria Grazia Caramella), davanti ai compagni di scuola (Alex Catranita, Andrea Pasinetti, Bruno Limache, Illias Denanti), che conseguentemente hanno conquistato il titolo per la categoria maschile/mista, e alla squadra femminile di Cerano.

Diletta Pirino
Diletta Pirino
“Masterchef della penna” (inteso come quella “da scrivere” ma pure quella “da mangiare”!)

I miei numeri:
- 34 anni
- 1 diploma in lingue
- 1 laurea in Linguaggi Dei Media
- 3 passioni esagerate (la cucina, la juve e la scrittura)
- 1 cervello sempre a caccia di novità
e..
- 1 bimbo meraviglioso

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone