8kx2h5ivd9mq1z6tgl4r ARONANET | Arona-Stresa-Arona: aperte le iscrizioni

30 novembre, 2022

Arona-Stresa-Arona: aperte le iscrizioni

image003-420x252

I prossimi 11 e il 12 settembre la tradizionale manifestazione Arona-Stresa-Arona riunirà nella cornice del Lago Maggiore alcune tra le più belle e antiche vetture d’epoca costruite fino al 1925, con deroga al 1930 per quelle da corsa. Intento della terza riedizione mostrare quanto queste vetture d’epoca non siano solo gioielli da ammirare in un museo, ma auto in grado di circolare e creare emozioni al grande pubblico.
La gara ripercorrerà in due giorni il percorso originario del 1897 con l’obiettivo di onorare la corsa automobilistica più antica d’Italia, attraversando i suggestivi borghi del Lago Maggiore con scorci mozzafiato, tra cui Arona, Stresa, Meina, Lesa, Solcio di Lesa e Belgirate, dove i bolidi di ieri sosteranno per far riposare i motori offrendo ai driver la possibilità di scorgere paesaggi dal fascino intramontabile.

La manifestazione prenderà il via sabato 11 settembre con il ritrovo degli equipaggi presso la piazza del Popolo di Arona, dove sarà possibile conoscere da vicino i capolavori d’antan. Alle ore 12:00 è prevista la partenza ufficiale della gara, le auto partiranno alla volta di Meina, dove si terrà il pranzo, per poi proseguire verso Solcio di Lesa con le prove tecniche di abilità. Dopo una breve pausa a Solcio di Lesa, la competizione proseguirà verso Belgirate per poi terminare con un affascinante defilè cittadino nel cuore di Stresa alle ore 17:00. A seguire l’aperitivo e la cena di gala si svolgeranno nella suggestiva location del Grand Hotel Bristol di Stresa, che gode di una vista privilegiata sull’isola Bella e sul Golfo Borromeo. La mattina di domenica 12 settembre gli equipaggi ripartiranno dall’hotel con direzione Lesa, si concederanno un rinfresco sul lungolago fino alle 11:30, quando sfileranno per le vie del centro storico. A conclusione della manifestazione si terrà il pranzo presso il Ristorante Antico Maniero di Lesa, rinomata dimora storica della fine del 1700 situata in un incantevole parco secolare.

Diletta Pirino
Diletta Pirino
“Masterchef della penna” (inteso come quella “da scrivere” ma pure quella “da mangiare”!)

I miei numeri:
- 36 anni
- 1 diploma in lingue
- 1 laurea in Linguaggi Dei Media
- 3 passioni esagerate (la cucina, la juve e la scrittura)
- 1 cervello sempre a caccia di novità
e..
- 2 bimbi meravigliosi

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone
cvhlq10ai4xgwzyukjro