4 luglio, 2020

Arona-Milano, orari estivi: 16 treni in meno

treno

Bisogna stare più distanziati e i treni.. diminuiscono.
I pendolari aronesi sono chiaramente sul piede di guerra per i nuovi orari estivi. Di fatto dai 52 treni che percorrono la Domodossola-Arona-Milano, ne restano 36.

L’orario comporta alcune modifiche con un certo impatto sui pendolari. Non sappiamo ovviamente fino a quando questo orario rimarrà in vigore: se come gli anni scorsi fino a dicembre o se fino a fine agosto, non essendoci stata ad oggi alcuna comunicazione al riguardo né da parte di Trenord nè da parte di Regione Lombardia – spiega la referente per la tratta Lisa Tamaro – In ogni caso il treno 10407 (che prima del Coronavirus partiva da Sesto Calende alle 9.15 e con arrivo previsto a Milano porta Garibaldi alle 10.15 ) non circolerà piu. E’ stato però previsto un pullman sostitutivo da Arona a Gallarate con partenza dalla città lacustre alle 8.45 e con arrivo a Gallarate alle 9.35. Alle 9.52 si potrà prendere un treno con direzione Milano con arrivo a Porta Garibaldi alle 10.20. Il treno con partenza da Arona alle 9.37 è stato anticipato alle 9.28. Quindi ci sarà un treno alle 8.06, uno alle 8.45, uno alle 9.28 con arrivo in centrale alle ore 10.35. Il treno con partenza alle 15.37 è stato anticipato alle ore 15.28″.

Per quanto riguarda i treni del ritorno è stato eliminato il 14.46, il 16.46 e il 18.46. Al posto di quest’ultimo è stato previsto un treno alle 18.32 con arrivo a Gallarate alle 19.06. Alle 19.25 partirà un pullman sostitutivo con arrivo ad Arona alle 20.15. Sono stati anche eliminati i treni con partenza alle 20.46 e il 2146. Quindi alla sera si passa dal 19.46 che arriva a Arona alle 20.53, al 21.25 e poi al 22.46.

E’ evidente che siamo molto preoccupati qualora questa situazione dovesse rimanere confermata anche a Settembre, con la ripresa dell’attività lavorativa e apertura delle scuole e delle università, soprattutto qualora rimanesse confermato l’obbligo del distanziamento sociale“.

Diletta Pirino
Diletta Pirino
“Masterchef della penna” (inteso come quella “da scrivere” ma pure quella “da mangiare”!)

I miei numeri:
- 36 anni
- 1 diploma in lingue
- 1 laurea in Linguaggi Dei Media
- 3 passioni esagerate (la cucina, la juve e la scrittura)
- 1 cervello sempre a caccia di novità
e..
- 2 bimbi meravigliosi

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone