15 dicembre, 2019

Arona 2020, primo candidato sindaco allo scoperto: è Federico Monti

70628537_2673654449325484_2922255890901893120_n

E’ uscito allo scoperto il primo candidato sindaco per le amministrative aronesi 2020: come già sospettato dai più, a succedere al Regno di Gusmeroli Secondo, sarà il suo Delfino Federico Monti.

Gusmeroli sparirà? No, è già stato annunciato che sarà il suo vice sindaco in caso di vittoria.

“Federico se votato sono sicuro che farà bene, molto bene. In questi dieci anni è stato al mio fianco sempre e per me è come un fratello, impegnandosi senza limiti e risparmio per Arona e avrà la stessa squadra di grandi assessori: Chiara Autunno, Marina Grassani, Monia Mazza, Tullio Mastrangelo e il sottoscritto come ViceSindaco. Molti nuovi innesti e tanti giovani tra i consiglieri che sveleremo pian piano”.

Monti, nella serata della sua investitura all’hotel Antares, era visibilmente emozionato:

“Alberto mi ha sempre detto di “studiare”, anche perchè la sua eredità sarà pesantissima. Mi sento pieno di responsabilità, ma sono onorato ed è una grande opportunità. Da aronese ho vissuto vari momenti della città: il boom economico, le industrie nate, l’immobilismo e il turismo non valorizzato. Io da ragazzo nella mia città ci stavo stretto: Arona è stata fortemente maltrattata in quegli anni. Adesso sono stato vicino al miglior sindaco degli ultimi 40 anni. Ho vissuto una trasformazione radicale di Arona. Ci siamo impegnati senza mai mettere avanti nessun interesse politico personale. Oggi raccolgo il testimone di Alberto che continuerà ad essere parte della giunta e farà il vicesindaco. Affronterò questo incarico nel miglior modo possibile. Il mio approccio sarà come sempre all’insegna della massima disponibilità. Vogliamo che la stella della nostra Arona potrà brillare sempre di più. “Rivoluzione, evoluzione e continuità“, questo il nostro motto”.

70418672_2673654532658809_7578180613643960320_n

Diletta Pirino
Diletta Pirino
“Masterchef della penna” (inteso come quella “da scrivere” ma pure quella “da mangiare”!)

I miei numeri:
- 34 anni
- 1 diploma in lingue
- 1 laurea in Linguaggi Dei Media
- 3 passioni esagerate (la cucina, la juve e la scrittura)
- 1 cervello sempre a caccia di novità
e..
- 1 bimbo meraviglioso

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone