10 luglio, 2020

Turismo, Bona: "Rimodulare le tasse"

lago-maggiore

“In questi giorni anche i comuni provano ad intervenire con misure ad hoc, il differimento delle tasse comunali come rifiuti o tari è certamente importante, ma se le strutture restano chiuse o aperte al minimo, almeno la rimodulazione della tassa rifiuti, se non anche della tari, plateatici, parcheggi ecc. sarebbe certamente qualcosa di concreto.
Vedo poco l’utilità di intervento, oltretutto con pochi mesi di moratoria, sulla tassa di soggiorno. La tassa di soggiorno dovrebbe essere una tassa di scopo per gli interventi in campo turistico, allora piuttosto vediamo di dare una destinazione certa e condivisa ad ogni euro che entra, per campagne a sostegno di fine emergenza, invece di disperderla nel calderone del bilancio”.

Diletta Pirino
Diletta Pirino
“Masterchef della penna” (inteso come quella “da scrivere” ma pure quella “da mangiare”!)

I miei numeri:
- 36 anni
- 1 diploma in lingue
- 1 laurea in Linguaggi Dei Media
- 3 passioni esagerate (la cucina, la juve e la scrittura)
- 1 cervello sempre a caccia di novità
e..
- 2 bimbi meravigliosi

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone