28 settembre, 2020

Tredicino slitta a maggio o novembre

luna-park-jesolo

In una riunione fra il sindaco Alberto Gusmeroli e i giostrai si è trovato un accordo: la manifestazione (sospesa causa Coronovirus) si terrà in Aldo Moro o a maggio o a novembre.
<In questi giorni ho letto con rammarico alcuni commenti sui social che spesso dimenticano valori fondamentali come il rispetto, la solidarietà e l’umanità, che devono sempre caratterizzarci specialmente nei momenti difficili come quello che stiamo attraversando – ha detto il primo cittadino – Gli operatori del Lunapark e del settore del pubblico spettacolo, quelli che chiamo amichevolmente “ragazzi delle giostre”, meritano profondo rispetto, come ogni essere umano e ogni lavoratore.

Sono tra i settori maggiormente danneggiati dalla crisi dovuta al contagio del coronavirus, perché sono artisti “itineranti”, vivono esclusivamente della propria arte e l’annullamento di ogni evento e manifestazione, a titolo di tutela e prudenza, fa perdere loro opportunità di lavoro e guadagno. Non devono essere cacciati come degli “appestati”. Si trovano con molti dipendenti da pagare e spesso sono piccoli imprenditori, pagano le tasse come ogni cittadino che si rispetti e hanno fatto notevoli investimenti che necessitano di lavoro e guadagni per poter essere coperti.

Ricordo inoltre che questi artisti di strada hanno una lunga e antichissima tradizione, da noi e in altri Paesi i lavoratori di pubblico spettacolo, i saltimbanchi sono amatissimi da bambini e adulti e sono considerati artisti e non “giostrai”, che è da loro e non solo considerato un dispregiativo. L’emarginazione e le etichette negative sono quanto di peggio possa esistere, soprattutto in un momento in cui stiamo capendo forse più che mai che siamo tutti uguali, con uguali diritti e doveri”.

Diletta Pirino
Diletta Pirino
“Masterchef della penna” (inteso come quella “da scrivere” ma pure quella “da mangiare”!)

I miei numeri:
- 36 anni
- 1 diploma in lingue
- 1 laurea in Linguaggi Dei Media
- 3 passioni esagerate (la cucina, la juve e la scrittura)
- 1 cervello sempre a caccia di novità
e..
- 2 bimbi meravigliosi

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone