23 ottobre, 2017

Tre aronesi ai Campionati Europei di football

indpikikihhex

Nel week end scorso si sono disputati a Madrid i campionati europei per Nazionali di flag football, la formula prevedeva un girone all’italiana con otto teams, dopo aver incontrato tutte le contendenti le prime quattro avrebbero dato origine alle semifinali per l’accesso alla finalissima.

Gli azzurri, con grandi aspirazioni di medaglia, schieravano tre giocatori degli Arona 65ers, MARTINO PIAZZI, GIUSEPPE DELLA VECCHIA e ARTURO MORARA.
Il torneo, incominciato giovedì, ha visto i nostri atleti vincenti con Slovenia, Olanda, Spagna, Repubblica Ceca e Svizzera e due volte sconfitti da Germania ed Austria, la chiusura delle qualificazioni al terzo posto ha consentito all’Italia di classificarsi terza e conquistare la semifinale vinta poi dall’Italia per 39 a 7 contro la Germania. .

Poi la finalissima Italia Austria che ha visto gli azzurri uscire sconfitti e conquistare così il secondo posto.

Mentre a Madrid tre aronesi difendevano i colori nazionali, dall’altra parte del mondo, un altro prodotto del football aronese iniziava la sua avventura nel tackle football esordendo nel campionato universitario australiano.
EMANUELE MASCELLI, già 65ers nel campionato italiano di tackle e campione di Italia 2015 con i ragazzi del flag aronese, è sceso in campo con i LIONS, squadra universitaria di Sydney, una vera e propria “armata vincente” vincente negli ultimi 15 anni, con una pattuglia di forti europei e cinque statunitensi che dominano il football americano made in Australia.

Diletta Pirino
Diletta Pirino
“Masterchef della penna” (inteso come quella “da scrivere” ma pure quella “da mangiare”!)

I miei numeri:
- 30 anni
- 1 diploma in lingue
- 1 laurea in Linguaggi Dei Media
- 3 passioni esagerate (la cucina, la juve e la scrittura)
- 2 gambe e 2 braccia come quasi tutti
- 1 cervello sempre a caccia di novità
e..
- 1 piccolino appena nato

CondiviShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone