6 dicembre, 2019

Rescue Day 2019 ad Arona

50550798_805540546450859_8935268538331955200_n

Domenica 19 maggio il pratone di Punta Vevera farà una “prova di resistenza” pre-concerti di luglio. Si terrà infatti il primo “Rescue day” organizzato dal Sogit di Arona.

L’apertura del Campo base sarà alle 9.30 con il saluto delle autorità. Ci saranno poi dimostrazioni di Blsd da parte del gruppo giovani, ovvero il massaggio cardiaco con l’ausilio del defibrillatore, e potranno essere visitati i mezzi di soccorso. Dopo la pausa pranzo ci sarà invece una maxiesercitazione di soccorso in acqua con mezzi nautici e unità cinofile. I “feriti” verranno poi trasportati a riva e ospedalizzati con l’ausilio di ambulanze.

I volontari impegnati sul campo – racconta il vicepresidente Sogit Gianluca Bonomo -saranno in tutto 100 con una trentina di mezzi. Prevalentemente arriveranno da Piemonte e Lombardia. Per Arona è la prima volta che il Sogit organizza un evento così importante: puntiamo l’anno prossimo ad aprirci a tutte le sezioni anche a livello nazionale“.

Diletta Pirino
Diletta Pirino
“Masterchef della penna” (inteso come quella “da scrivere” ma pure quella “da mangiare”!)

I miei numeri:
- 34 anni
- 1 diploma in lingue
- 1 laurea in Linguaggi Dei Media
- 3 passioni esagerate (la cucina, la juve e la scrittura)
- 1 cervello sempre a caccia di novità
e..
- 1 bimbo meraviglioso

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Article Tags