8kx2h5ivd9mq1z6tgl4r ARONANET | Gusmeroli: “Legambiente reca danno d’immagine alla città”

3 dicembre, 2020

Gusmeroli: "Legambiente reca danno d'immagine alla città"

alberto-gusmeroli2-2

Il sindaco Alberto Gusmeroli risponde alle accuse di Legambiente sezione locale (VEDI QUI) che aveva parlato del lungolago di Arona come punto più inquinato fra tutti i laghi italiani
“Nell’ambito dell’attività di ricerca degli scarichi fognari che stiamo facendo in via Monte Grappa, abbiamo trovato un troppo pieno di Acque Novara Vco completamente otturato quindi le fogne scaricavano nelle acque bianche e quindi nel Rio e nel Lago Maggiore. La situazione è ora a posto, ma continua l’attività con traccianti in tutta la città per trovare scarichi abusivi fatti quando a nessuno delle precedenti amministrazioni interessava il tema ambientale.

La nostra amministrazione oltre a rifare le fognature di sei intere aree della città e sistemare in dieci anni fogne che scaricavano direttamente nel lago, ha obbligato, nei diversi anni, quasi 300 famiglie che scaricavano nel lago, ad allacciarsi alle fogne, le ultime famiglie a febbraio 2020.
Dispiace che Lega ambiente locale (due persone), faccia le analisi nel momento esatto in cui c’è un problema di otturazione di uno scarico fognario (poi risolto), ovviamente trovando quello che era logico trovare e dicendo che è lo scarico peggiore di tutti i laghi a danno dell’immagine della città.

Dispiace che l’attività di Lega ambiente locale non sia mai intervenuta con le precedenti amministrazioni (di tutti i colori politici) quando nei 50 anni precedenti le amministrazioni nella migliore delle ipotesi sono state inesistenti sul tema, quando non addirittura generatrici del problema e invece passino il tempo a criticare l’unica amministrazione che ha fatto! facendo analisi in mezzo ai colibatteri in piena otturazione fognaria a 20 giorni dalle elezioni, con Presidente e VicePresidente dell’associazione locale di Lega ambiente, che fanno le analisi, membri simpatizzanti del PD, in campo contro l’unica amministrazione che ha fatto il possibile e l’impossibile per risolvere gli scarichi a lago”.

 

Diletta Pirino
Diletta Pirino
“Masterchef della penna” (inteso come quella “da scrivere” ma pure quella “da mangiare”!)

I miei numeri:
- 36 anni
- 1 diploma in lingue
- 1 laurea in Linguaggi Dei Media
- 3 passioni esagerate (la cucina, la juve e la scrittura)
- 1 cervello sempre a caccia di novità
e..
- 2 bimbi meravigliosi

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone
cvhlq10ai4xgwzyukjro