18 novembre, 2019

Gli aronesi Keemosabe eliminati da X Factor

keemosabe

Non è di certo passata inosservata l’eliminazione del gruppo aronese Keemosabe a X Factor nella puntata dello scorso giovedì.
Se non altro perché quando Samuel, giurato, l’ha decretata.. è venuto giù lo studio. Fischi, proteste e incredulità da parte degli altri tre giudici: Mara Maionchi, Malika e Sfera Ebbasta.

Ma cosa è successo?
In pratica Samuel, giudice dei gruppi, aveva già fatto passare i Keemosabe, salvo poi ripensarci con il proseguo della trasmissione per far posto ad un altro gruppo. Insomma prima illusi e poi delusi.

L’aronese Alberto Curtis, leader della band, ha affidato ai social il suo sfogo:

Abbiamo preso parte a X Factor Italia per gioco e così lo abbiamo sempre considerato: è un peccato non aver avuto il tempo di mostrare tutto quello che avevamo da offrire ma comprendiamo che ogni programma televisivo ha le proprie scelte e storie da raccontare. X-Factor, Amici, The Voice sono programmi in cui la musica è solo un contorno. Siamo sempre stati perfettamente consapevoli dei “lati oscuri” e non sarebbe giusto lamentarsi solo quando si è fuori. Non è nemmeno giusto insultare chi ha preso una scelta diversa da quello che pensiamo noi. La musica per Keemosabe è gioia, energia e condivisione, la musica è nelle strade, nei locali, nelle orecchie della gente che torna a casa da lavoro ogni giorno: è da anni che lavoriamo e giriamo il mondo per poter entrare nelle vostre orecchie e siamo davvero grati di essere entrati in contatto con migliaia di persone per merito di questo programma. Noi ovviamente non ci fermiamo qua, abbiamo un nuovo disco in uscita nel 2020, e soprattutto tanti live in vista. Ci vediamo sotto al palco“.

Diletta Pirino
Diletta Pirino
“Masterchef della penna” (inteso come quella “da scrivere” ma pure quella “da mangiare”!)

I miei numeri:
- 34 anni
- 1 diploma in lingue
- 1 laurea in Linguaggi Dei Media
- 3 passioni esagerate (la cucina, la juve e la scrittura)
- 1 cervello sempre a caccia di novità
e..
- 1 bimbo meraviglioso

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone